Arista di maiale all’arancia

Arista di maiale all’arancia

 

 

 

 

 

 

 

 

L’arista di maiale all’arancia è un piatto che amo preparare solitamente quando ho degli ospiti a cena, perché lo trovo molto scenografico, soprattutto per la presentazione. In più, il gusto particolarmente delicato dell’arancia si sposa benissimo con il sapore della carne di maiale.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 Kg di Arista di Maiale
  • 1 cipolla bianca
  • 200 ml di Brodo di Carne
  • 1 spicchio d’Aglio
  • 2 Arance
  • Olio extravergine di Oliva
  • 1 preparato di Sale con Pepe Nero

Procedimento

Per prima cosa prendiamo l’arista e con il preparato di sale e pepe massaggiate la carne in modo da ricoprire tutta la superficie.

Massaggiare la carne con sale e pepe

 

 

 

 

 

 

 

Prendete poi la cipolla, pulitela e poi tritatela. Se vi piace o meno la cipolla, potete scegliere di utilizzarla una intera o metà.

Tritare la cipolla

 

 

 

 

 

 

 

Adesso prendete un’arancia e grattatene la scorza tenendola da parte. Poi sempre con la stessa arancia, spremetene il succo e raccoglietelo in un contenitore.

Spremere l’arancia

 

 

 

 

 

 

 

Adesso che abbiamo tutti gli ingredienti pronti, passiamo subito ai fornelli. Prendete una pentola capiente, aggiungete sul fondo dell’olio extravergine di oliva e fate rosolare per un po’ uno spicchio d’aglio per insaporire l’olio. Poi togliete lo spicchio.

Mettete poi la carne a rosolare nell’olio caldo. Rigiratela via via facendo in modo che rosoli per bene in tutta la sua superficie, in modo da sigillarla da tutte le parti. Cercate di evitare in questa parte della preparazione delle forchette, perché rischierete di bucare la carne e di farne uscire i succhi.

Rosolare la carne nell’olio caldo

 

 

 

 

 

 

 

 

Una volta rosolata la carne, toglietela dal fuoco e lasciatela riposare in un piatto. Mettete a rosolare sempre nello stesso olio, la cipolla tritata e la scorza d’arancia. Fate rosolare per un altro po’.

Rosolare la cipolla

 

 

 

 

 

 

 

Adesso riprendete l’arista e adagiatelo di nuovo sul tritato di cipolla e la scorza di arancia e fatelo rosolare ancora per un po’, rigirandolo via via.
Aggiungete poco dopo il succo d’arancia e continuate la cottura. Raggiungete di nuovo il bollore, mettete il coperchio e continuate la cottura per altri 45 minuti.
Controllate di tanto in tanto la cottura, aggiungendo del brodo di carne per compensare il liquido di cottura.

Cuocere la carne per 45 minuti

 

 

 

 

 

 

 

Una volta trascorso il tempo, togliete l’arista dalla pentola (lasciandola ancora in cottura) e appoggiatela su di un piatto a raffreddare.
Per poi tagliarla a fettine una volta leggermente raffreddata. Prendete l’altra arancia e tagliatela a fettine. Una volta fatto questo, mettete le fette di arancia a rosolare nel sughino ancora in cottura. Lasciatole per qualche minuto in cottura.

Tagliare l’arancia a fette

Mettere le fette di arancia nel sugo

 

 

 

 

 

 

 

Quando la carne si sarà leggermente raffreddata, tagliatela a fettine.

Tagliare a fette la carne

 

 

 

 

 

 

 

 

Adesso pensiamo ad impiattare. Aggiungete il sugo sul fondo nel piatto scelto per l’impiattamento. Poi alternate una fettina di arista, con una fettina di arancia, facendo in modo che rimangano un po’ sollevate. Continuate via via fino a completare l’arista. Poi ribagnate il tutto con altro sugo di cottura.

Impiattare e servire

 

 

 

 

 

 

 

 

L’Arista di maiale all’arancia è pronta per essere servita.

 

 

Lascia un commento

avatar

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami
In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei