Melanzane alla parmigiana light


Melanzane alla parmigiana

 

 

Oggi pensavo di cucinare un piatto sfizioso e saporito: Melanzane alla Parmigiana, che è da sempre uno dei miei piatti preferiti.

Mi piace molto perché può essere considerato sia come un secondo che come piatto unico. E’ versatile e può essere gustato caldo o a temperatura ambiente. Una pietanza che si conserva benissimo e che incontra il gusto di tutti, da preparare il giorno prima, magari in previsione di un pranzo con amici o di una gita fuori porta.

E’ uno dei piatti tipici italiani per eccellenza a cui proprio non riesco a rinunciare!

Oggi vorrei prepararlo in versione light. Anziché friggere le melanzane, come vuole la tradizione, le farò grigliare su una piastra. In questo modo il piatto risulterà sempre gustosissimo ma molto più leggero.

INGREDIENTI:

  • 2 melanzane nere (700 g circa)
  • ½ cipolla bianca
  • 10 foglie di basilico
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 litro di passata di pomodoro
  • 80 g di pecorino grattugiato
  • 100 g di grana padano
  • 200 g (circa) mix di mozzarella senza lattosio e formaggio a pasta molle
  • Olio extra vergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.

PREPARAZIONE

Lavare le melanzane.

Privarle delle estremità e tagliarle a fette di circa 1 cm, nel frattempo mettere a scaldare la piastra.

In una casseruola versare 3 cucchiai dell’olio farlo scaldare (non troppo), tritare finemente la cipolla e metterla  a soffriggere insieme all’aglio che si toglierà quando sarà dorato, quando la cipolla sarà appassita, versare la passata di pomodoro e sale q.b..

Lasciare cuocere il sugo per 20 minuti circa. A metà cottura aggiungere il basilico.

Contemporaneamente cuocere anche le melanzane: appena la piastra sarà caldissima, grigliarle 5 minuti per lato.

Tagliare le melanzane

Grigliare le fette di melanzane

Comporre il piatto

Aggiungere gli ingredienti

 

COMPOSIZIONE 

Quando sugo e melanzane saranno cotti, procedere con la composizione del piatto: in una teglia abbastanza capiente disporre il primo strato di melanzane leggermente sovrapposte, continuare mettendo sugo, mix di formaggi,  grana e  pecorino. Continuare fino ad esaurimento degli ingredienti.

Nell’ultimo strato mettere soltanto grana e  pecorino grattugiati.

Ultimare la cottura mettendo in forno preriscaldato a 180° per circa un’ora.

Una volta sfornate lasciare riposare le melanzane per 30 minuti circa, prima di essere servite.

Servire dopo 30 minuti

CONSIGLI

La cipolla deve appassire a fiamma moderata per evitare che si bruci.

La cottura delle melanzane  varia da forno a forno quindi trascorsi circa 45 minuti controllare il grado di cottura, se si è formata una crosticina, il piatto è pronto.

 

 

 

 

 


Lascia un commento

avatar

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami