Chi sono


Francy

10 ANNI fa per l’ennesima volta, mi sono sentita dire: non preoccuparti Francesca oggi si chiude una porta domani si aprirà un portone… Quella famosa frase che ti dicono le persone che perdono un’occasione buona per tacere, e tu vista la situazione provi a crederci, ti aggrappi a quel pensiero positivo che ti viene offerto in quel momento pensando a quel famoso portone che si spalanca e finalmente ti fa entrare, per darti ciò desideri, quello che meriti, perché tu sai che VALI! Perché fino ad ora hai sudato tanto e una possibilità la meriti anche tu. Però quel famoso portone non si è mai aperto, ho aspettato eh… ma niente!
Posso dire di essere fortunata e di avere vissuto tante esperienze, molte bellissime altre decisamente difficili, e di essermi impegnata tanto, ma forse, dico forse non abbastanza per me stessa!
E’ da lì che sono ripartita, da me stessa.
Quali sono le mie passioni? Cosa so fare? Che cos’é che mi rende felice e realizzata…?
Sono una grande chiacchierona, e questo si capisce, mi piace la comunicazione, il marketing ma sono anche amante della Cucina…. (ho fatto la mia prima crostata a 16 anni che ha vinto il premio per l’estetica), cucinare mi rende felice, fare dolci mi manda in estasi e quando finisco una torta rimango in adorazione come se fosse la migliore opera d’arte che io abbia mai visto anche se non lo è! Io la vedo così! Perché è unica, fatta da me… con tutta me stessa ma soprattutto con tutta la passione che ho.
Ogni piatto è una magia, e quando la crema scende piano dal cucchiaio è “vera poesia”. E’ questo che voglio dire, cucinare con passione è “vera poesia”!

Ed è quello che voglio fare.